345 77 19 668 info@incantonails.it

Storia di un Incanto

Il racconto nel tempo della nascita di una passione.

Incuriosita ed affascinata dal “Mondo delle Unghie” inizio a cercare una formazione che non fosse aperta soltanto alle estetiste e decido di seguire il mio primo corso base di ricostruzione unghie gel.
Non ancora appagata, inizio da autoditatta ad usare l’acrilico e me ne innamoro perdutamente. Successivamente, amplio le mie conoscenze partecipando all’avanzamento con i primi accenni di Nail Art.
Decido di provare un’esperienza all’estero e lascio l’Italia per il sogno australiano. Nei 2 anni trascorsi nella terra dei canguri continuo a ricostruire e dipingere unghie accompagnata dal mio fedele kit, con quell’odore di monomero che mi tiene compagnia tra le coste orientali e il deserto rosso.

Torno in Italia sempre più convinta che ciò che desidero fare “da grande” è l’onicotecnica.
Il Cosmoprof, la fiera dell’estetica più grande d’Europa, è imminente. Con coraggio e determinazione parto alla volta di Bologna per vedere le novità del mercato in mia assenza. Tra i vari brand presenti al Cosmoprof, mi colpisce un logo in particolare, Indigo Nail Lab. Faccio il mio primo acquisto e creo un kit per cominciare a testare i prodotti, i risultati sono favolosi fin da subito e le soddisfazioni delle clienti ne sono la prova inconfutabile.
Partecipo ad altri concorsi di aggiornamento di tecniche Nail Art. Conosco finalmente di persona Giada Sassu, titolare del marchio Indigo per l’Italia e la Germania, e la sua collaboratrice Eleonora Puopolo con cui discutiamo di idee, opinioni, consigli e suggerimenti su come usare i prodotti.

Partecipo così al primo College firmato Indigo ad Ariano Irpino, una settimana non stop di unghie tra Square, Mandorla classica Russa e Gotica, Monroe, Stiletto, Acrilico 3D, One Stroke, Cartoon, Micropittura ed Acquerello.

Conoscendo sempre più da vicino lo staff Indigo, mi convinco che la strada intrapresa è quella giusta ed incoraggiata da questa passione, decido di aprire un negozio tutto mio per diffondere questo fantastico mestiere.

Trasformo così il mio sogno in realtà, ed inizio i lavori per l’apertura del mio negozio. Nel frattempo partecipo al secondo College ad Ariano Irpino aumentando le conoscenze tra le protagoniste del settore. Durante quel College trovo il nome per il mio negozio, coincidenza o portafortuna? Chi può dirlo, ma speriamo che sia davvero un… Incanto.

Servizi

Prodotti

Vuoi partecipare al nostro prossimo corso Nail?

Iscriviti alla newsletter compilando il modulo qui a fianco e riceverai tutte le informazioni.



Inserisci CAPTCHA captcha

Ultime News

Onicotecnica

Onicotecnica (dal greco onyx che vuol dire unghia) significa letteralmente tecnica delle unghie. Il termine...

Continua
Morfologia dell’unghia

L’unghia (latino ungula, diminutivo di unguis, unghia) Nell’uomo l’unghia è una lamina quadrangolare semitrasparente e...

Continua
Onicofagia

L’onicofagia è un disturbo compulsivo che porta il paziente a mangiare le proprie unghie e,...

Continua